Lasciti Testamentari

“Il testamento è un atto di responsabilità”

Ed anche un atto di coscienza, poiché il proprio testamento può essere arricchito con gli ideali di cui si è sempre stati convinti e permettere che il mondo futuro diventi migliore. E’ un gesto senza tempo, eterno che contribuisce a sostenere i progetti, le attività e i cavalli di A.S.O.M. ed la aiuterà a portare avanti la sua missione di riabilitare i cavalli maltrattati o a fine carriera, quei cavalli che nessuno vuole. Il testamento può essere redatto in qualsiasi momento della vita e ne esistono diverse forme:

  • Testamento OLOGRAFO, art. 602 c.c., ossia quello scritto di proprio pugno dal testatore. Può essere scritto su qualsiasi materiale e consiste in una scrittura privata, a patto che possegga tre requisiti di validità, pena la nullità ex lege:
    • completa scrittura di tutte le sue parti ad opera del testatore;
    • presenza della data;
    • sottoscrizione.
  • Testamento PUBBLICO, art. 603 c.c., cioè redatto da un notaio in presenza di testimoni e, di conseguenza, per atto pubblico;
  • Testamento SEGRETO, artt. 604 – 607 c.c, depositato, una volta sottoscritto, dal notaio in busta chiusa. Anche questo è un atto pubblico.

Altresì, il testamento è un atto revocabile e può essere modificato in qualunque momento prima dell’apertura.

Cosa può costituire un lascito testamentario?

  • Beni mobili;
  • Beni immobili;
  • Somme di denaro;

Chi ne può beneficiare?

  • Persone fisiche;
  • Persone giuridiche;
  • Organizzazioni no profit.

 

Con un piccolo gesto, puoi cambiare aiutare A.S.O.M. per sempre.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close